Juventus, Bonucci: “Io avrei giocato, sorpreso da Allegri”

| 11/11/2018 19:46

Juventus, Bonucci: “Io avrei giocato, sorpreso da Allegri”

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha paralato prima della gara tra Milan e Juventus nel corso di un’intervista concessa a Sky SportJuventus Bonucci

Le parole di Bonucci

“Sono rimasto sorpreso anch’io, ieri, quando il mister ha dato le casacche. Mai e poi mai mi sarei tirato indietro. In queste partite mi esalto. Fa parte di una scelta. Fosse stato per me, avrei giocato. Ci sono tante partite, in una stagione, abbiamo grandi difensori, che si sanno fare trovare pronti al momento del bisogno. Mi sarebbe piaciuto giocare. La voglia di vincere e l’interesse della squadra passano in primo piano. Gattuso? Le sue parole mi riempiono d’orgoglio, l’ho già ringraziato. Prima del professionista, viene l’uomo. Quello che è successo quest’estate è sotto gli occhi di tutti. Ho scelto di tornare a casa perché c’erano alcune priorità. Torino è la mia casa”.


Continua a leggere