Parma, D’Aversa commenta la vittoria con il Torino

Torino Parma D’Aversa/ Roberto D’Aversa, allenatore del Parma, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la sconfitta maturata per 1-2 con il Torino. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport 24.

“Siamo felici di aver ritrovato il gol, ma ciò che era importante era fare punti qui. Gervinho e Inglese sono due giocatori superiori e ci danno tante certezze. Tutto questo però arriva da un grande atteggiamento di squadra: parliamo di Bastoni classe 99, parliamo di Scozzarella che è tornato da tanto tempo. Affrontare le partite con questa convinzione e con questa cattiveria ti aiuta a battere squadre del genere, con questo blasone. Noi ci siamo portati dentro la cattiveria che avevamo raccolto nelle partite precedenti. Non potevamo fare una partita d’attesa, non è da noi.

Il nostro concetto era quello di far la partita e lo abbiamo fatto alla grande, specialmente nella prima mezz’ora. Spesso abbiamo sfiorato il gol, l’importante è il risultato finale. E’ chiaro che mi aspettavo una partita organizzata, i miei ragazzi hanno offerto ottimo calcio e ne vado fiero. Abbiamo giocato così anche con la Juve, vincere oggi ha dato segnali importanti. Segnare nei primi tempi è una nostra caratteristica, ci sono giocatori validi sulla ripartenza ma sappiamo anche crearcele noi le occasioni. Tante occasioni e pochi gol? Si, è vero. Per migliorarci non dobbiamo lasciare in equilibrio un rislutato quando specialmente hai dominato”.