Napoli, Hamsik: “Ancelotti mi ha chiamato in estate, sono contento di essere rimasto”

Marek Hamsik, capitano del Napoli, ha parlato ai microfoni di DAZN prima della gara con il Genoa. Ecco le sue dichiarazioni: “Ancelotti mi ha chiamato per primo in estate? Sì. Non mi sono mai pentito, è per questo che sono ancora qua dopo 12 anni. Sono contento della mia scelta, posso solo ringraziare il mister”.