Juventus, Allegri: “Bonucci? Difendiamo bene, il calcio non è una scienza esatta”

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha parlato in conferenza stampa prima della gara contro il Milan:Sindaco di Firenze Allegri

Le parole di Allegri

“Abbiamo un Ronaldo che non gioca da centravanti e bisogna sfruttarlo per le caratteristiche che ha. In questo momento non c’è un problema. Con il Manchester la squadra non ha portato a casa la partita e l’1-0. Dopo il pareggio abbiamo sbagliato il momento della partita. Le cose vanno migliorate.

Bonucci? Il calcio non è una scienza esatta, sennò le partita finirebbero zero a zero. Ci sono anche gli avversari e i momenti della partita. Tanto volte la quadra ha fatto bene. Con il Manchester non abbiamo subito un tiro in porto. La squadra difende bene.

Emre Can sta andando bene, la prossima settimana andrà a Torino. Ci da tanto e ci manca.

Matuidi deve correre, mi dispiace per lui, ha giocato il Mondiale ma non c’era nessuno e deve giocare, sennò lo manderei al mare per una settimana.

Ruolo di Ronaldo? La Juventus perchè deve sfruttare il potenzial al 100 per cento, se sbagliamo i gol può capitare, ha fatto un gol straordinario, nel primo tempo c’è una palla meravigliosa e ha sbagliato.

Abbiamo fatto una bellissima partita. Tutti sono contenti, però abbiamo perso, noi non ragioniamo per le partite belle ma per le partite vinte. E’ molto semplice

Domani potrebbe giocare Mandzukic. Domani serve personalità e fisico”.