Calciomercato Milan: Paredes a gennaio

Calciomercato Milan: Paredes il primo nome della lista. Come riportato da Tuttosport, Leonard e Maldini attendono l’apertura del mercato.

Il Milan in corsa Champions si trova in piena emergenza con infortuni lunghi che toglieranno a Gattuso titolari in posizioni nevralgiche del campo.

Il club ha messo in conto di ricevere una multa per il triennio 2014-17 (potrebbe aggirarsi sui 20 milioni, alcuni condizionali), ma bisognerà capire se arriveranno ulteriori sanzioni che potrebbero condizionare i movimenti di gennaio – e successivi -, visto che il Milan dovrà rientrare nei paletti del Fair Play Finanziario e rispettare determinati parametri nel monte ingaggi e ammortamenti.

Leonardo, intanto, ha già comprato Lucas Paquetà, ma il suo innesto, trattandosi di un giovane in arrivo dal Brasile, difficilmente potrà bastare per rinforzare nell’immediato il Milan. Serviranno rinforzi in tutti i reparti e il dg punterà anche su prestiti.

I sogni rossoneri

In difesa il sogno è Benatia, ma occhio a Rodrigo Caio del San Paolo (è comunitario) e Bailly del Manchester United (extracomunitario, il Milan ha ancora un posto libero).

In mezzo al campo servirà un regista in virtù del lungo stop di Biglia: il preferito è Paredes dello Zenit. Intrigano anche Lobotka del Celta, ma costa tanto, e Ramsey che rimane un’idea per giugno a parametro zero.