Cagliari, Pavoletti: “Il mio gol ha acceso la scintilla. Nazionale? Il lavoro paga sempre”

Leonardo Pavoletti, attaccante del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita con la SPAL. Ecco le sue dichiarazioni: “Siamo partiti male, la SPAL è andata meglio. Siamo stati bravi nel momento difficile a giocare bene e a riprendere la gara. La rimonta? Beh, il gol del 2-1 ha fatto scattare la scintilla”.

Sull’ottimo momento: “Sì, c’è la gioia della nascita di mio figlio, sono molto felice”.

Sulla Nazionale: “Il lavoro paga sempre, tutti mi davano spacciato due anni. Prendo ancora gioie più grandi rispetto al 2016”.