Sampdoria, chiesto un giovane calciatore all’Inter per Andersen: i dettagli

Sono ormai vari mesi che Inter e Sampdoria sono in contatto per Joachim Andersen, giovane difensore centrale blucerchiato. Piero Ausilio, direttore sportivo nerazzurro, è stato il primo ad allacciare i rapporti con il club e la famiglia del giocatore. L’ultimo vertice invece è avvenuto recentemente con Osti, si è parlato degli estremi per far partire la trattativa. La società genoana avrebbe valutato il calciatore dai 25 milioni di euro in su, più bonus e una percentuale su una futura rivendita. Inoltre potrebbe essere richiesto anche l’inserimento di una contropartita come Alessandro Bastoni che è in prestito al Parma. L’Inter però non vuole farsi scappare questo prospetto e dunque si potrebbe ragionare sul prestito con diritto di riscatto e controriscatto.

Calciomercato Inter, gara a due per il dopo Handanovic: i nomi

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, sarà Samir Handanovic stesso a decidere quale sarà il futuro del porta dell’Inter. Infatti, in base al suo rendimento con i nerazzurri, si potrebbe o meno acquistare un sostituto pronto. Se non dovesse dare buone garanzie, il ds Ausilio si metterà subito all’opera puntando a un giocatore come Alphonse Areola che sta subendo la presenza nella rosa del PSG di Gigi Buffon. Se invece lo sloveno continuerà su questa scia, si penserà in ottica futura opzionando un giovane come Alessio Cragno che il Cagliari valuta 18-20 milioni.