Juventus, Dybala parla ai microfoni di Sky Sport

Juventus Dybala Intervista Sky/ Paulo Dybala, attaccante della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport e ha rilasciato alcune dichiarazioni focalizzandosi sulla sfida di domenica con il Milan.

Queste le dichiarazioni di DybalaRigore Juventus Gazzetta dello Sport

Arriviamo bene alla partita con il Milan, stiamo facendo bene in tutte e due le competizioni, sarà una bellissima partita e speriamo di vincere. Gol col Milan? Mi ricordo quello che feci quando ero al Palermo, fu un gol bellissimo e importantissimo che costò una vittoria inaspettata. Higuain? Ci siamo sentiti un paio di giorni fa, l’ho già trovato come avversario ma sarà strano. Ognuno difenderà la sua maglia. Ci sentiamo con gli altri ragazzo, con Douglas Costa, aspettiamo che rispondi ad un video che gli abbiamo mandato. Cristiano Ronaldo? Più volte ho detto che mi ha sorpreso di come l’ho conosciuto nello spogliatoio. Dimostra tanta disponibilità e calma, dentro al campo sappiamo che giocatore è. Fuori è una grandissima persona e sono felice di giocare con lui, è fantastica.

Il mister nelle ultime partite ci ha dato più libertà di movimento. Il gol che ho fatto a Manchester per esempio arriva da una sua sovrapposizione sulla fascia destra. In attacco siamo molti, tutti forti e non è facile per il mister scegliere chi deve giocare. E’ un caso la mia partenza: l’anno scorso sono partito meglio adesso invece avevo solo bisogno di mettermi in forma. Mourinho? Non c’era bisogno di farlo per non creare più tensione di quella che c’era. Anche noi spesso prendiamo insulti, io non gli ho detto nulla di male e poi sono andato via”.