FIGC, Gravina: “Serie B? Stiamo lavorando molto per risolvere”

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha parlato a margine di un evento a Pescara per gli 80 anni della sezione locale dell’AIA: 

Le parole di Gravina

“Caos Serie B? In queste prime settimane di presidenza stiamo lavorando molto, perché i problemi da risolvere sono tanti e non c’è stato solo quello dei ricorsi per i ripescaggi in B.

La nostra Federazione è uscita da un momento di lacerazioni e stiamo lavorando per rimettere insieme i cocci e far sì che il nostro mosaico che stiamo componendo sia più roseo e con un futuro migliore.

Non posso ancora dirvi cosa potrà succedere, ma noi pensiamo alla Federazione dove siamo per rispettare le regole e le sentenze. Fermo restando che c’è sempre una valutazione politica da fare nelle sedi opportune”.

Dopo 9 mesi di commissariamento la Figc Gravina è da poco il nuovo presidente eletto. Si Gravina è l’ex numero uno della Serie C, unico candidato alla poltrona più importante del calcio italiano: è stato eletto al primo turno con il 97,2% dei voti.

“Risponderemo con i fatti, i comportamenti e il lavoro. Bisogna saper sognare, progettare e credere. Il calcio non può più aspettare, andiamo insieme”. Aveva detto al momento della sue elezione.