Mourinho-Bonucci: ecco cosa gli ha urlato il difensore

Mourinho-Bonucci: emergono nuovi dettagli sulla lite al termine della partia. Lo scontro in campo al termine della gara gioca tra Juventus e Manchester United continua a far discutere soprattutto suoi soaicl. Il difensore al termina della partita ha provato a stoppare l’esultanza di Josè Mourinho che stava irridendo i tifosi bianconeri.

Il tecnico portoghese, dopo esser stato insultato per tutta la gara di Torino (probabilmente più per i suoi trascorsi all’Inter che per la gara in corso con il Manchester), ha cominciato a correre per il campo portandosi la manco all’orecchio e facendo “il gesto” ai tifosi della Juve.

La reazione di Bonucci

Subito sul portoghese si è precipitato Leonardo Bonucci cha ha cominciato a litigare con il tecnico lusitano:

“Ma ti pare necessario”.

Spettatore interessanto da vicino anche Paulo Dybala .L’argentino ha comciniato a gridare all’indirizzo di Josè Mourinho ed è stato portato via dai compangi e dal direttore di gara che ha fermato l’allenatore. La vicenda non è finita in campo ma è proseguita anche nel tunnel degli spogliatoi.  Subito dopo il tecnico si è presentato alle telecamere di Sky Sport e Rai Sport dove ha piegato:

“Sono stato insultato per tutta la partita e anche all’andata. Alla fine mi sono laciato andare ad uno sfogo ma a freddo non lo rifarei. Forse qualcuno ripensa ancora a quello che ho vinto con l’Inter, quella è casa mia”.