Milan, Biglia operato con successo: starà fuori 4 mesi

Il Milan, tramite il proprio sito ufficiale, ha comunicato l’esito dell’intervento subito da Lucas Biglia, infortunatosi nella rifinitura di domenica. Ecco le nota: “L’infortunio, subito da Lucas Biglia lo scorso mercoledì durante l’allenamento, ha comportato una lesione della giunzione miotendinea del gemello mediale del polpaccio destro che ha richiesto un intervento chirurgico. L’operazione, eseguita oggi in Finlandia dal Professor Sakari Orava alla presenza del responsabile sanitario del Club dott. Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscita. La prognosi è di 4 mesi”.

Milan, a gennaio si punta Paredes: per giugno tutto su Ramsey

Secondo quanto riportato da Tuttosport, Leonardo potrebbe correre ai ripari sostituendo Biglia con Leandro Paredes a gennaio. L’ex Roma è un nome che ruota spesso in orbita Serie A, accostato sia a Napoli che Juventus, il mediano dello Zenit farebbe proprio al caso del Milan.

I rossoneri però non si chiudono nessuna strada, e pensano anche a quello che potrebbe essere un altro grande acquisto, stavolta rimandato a giugno. Grazia all’aiuto del neo-amministrato delegato Ivan Gazidis infatti, si potrebbe provare a portare all’ombra di San Siro Aaron Ramsey. Il centrocampista gallese è però in scadenza di contratto con l’Arsenal e il club rossonero non vuole provare ad anticipare, pagando, un colpo percorribile a parametro zero.