Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport prima di Lazio-Olympique Marsiglia

Calciomercato Lazio Tare | Comincia con un annuncio il suo intervento a pochi minuti dalla gara di Europa League contro il Marsiglia: sarà infatti il ds dei biancocelesti fino al 2022. Poi la gara: “Qualificarsi stasera? Sarebbe importante per la crescita della nostra squadra come abbiamo fatto 2 settimane fa a Marsiglia. Loro sono molto pericolosi, giocano a specchio, ci temono e rispettano, ma dobbiamo essere bravi, per stare più tranquilli anche in campionato. Non conosco nessun a cui piace stare in panchina, all’inizio della stagione le gerarchie erano diverse, Correa ha grandissime qualità, molti lo considerano lento e invece è un veloce contropiedista all’occorrenza. Ci dispiace aver perso 4 partite in campionato, dopo quel ciclo di vittorie. Rispetto all’anno scorso questa squadra è più forte e più ampia, l’allenatore ha scelta ed è un bene, vogliamo arrivare in fondo, l’obiettivo primario è la qualificazione in Champions in campionato senza sottovalutare l’Europa League.

Tare su Luis Alberto

Luis Alberto? È un peccato che un giocatore come lui giochi sottotono, io stesso sto cercando ad aiutarlo in questo momento con tutto lo staff, ha piccoli problemini che non gli permettono di lavorare con serenità, sarà un nuovo acquisto per questa squadra”.