Napoli-Psg, i voti de La Gazzetta Dello SportNapoli-Roma Probabili Formazioni

Napoli Psg Voti Gazzetta/ Dopo Inter-Barcellona passiamo anche ad analizzare, sempre tramite le colonne della Gazzetta Dello Sport, il fantastico match che si è tenuto al San Paolo tra Napoli e Psg, anche questo terminato sul risultato di 1-1. Decisivo il rigore di Insigne che ha pareggiato i conti dopo la rete del vantaggio francese firmata da Bernat.

I voti de La Gazzetta Dello Sport

I MIGLIORI 

Napoli – Insigne, 7.5: “È cresciuto tantissimo: ora nelle partite più importanti è
decisivo. Non era semplice tirare quel rigore che può valere la qualificazione”.

Psg – Bernat, 7: “Attento a non perdersi Callejon, diventa protagonista
con l’ottimo inserimento del vantaggio. Punta Maksimovic e sarebbe rigore”.

I PEGGIORI

Napoli – Maksimovic, 5.5: “Esce fra gli applausi per la sua generosità. Ma stavolta soffre da terzino: Mbappé gli scappa sul gol, mette giù Bernat in area e gli va bene”.

Psg – Thiago Silva, 5: “In avvio il Napoli non mette pressione e lui fa un figurone.
Poi nella ripresa sotto pressione svirgola il pallone, commettendo il fallo da rigore”.

GLI ALLENATORI

Napoli – Ancelotti, 6.5: “La sua duecentesima in Europa è ancora senza sconfitta. Squadra lenta nel primo tempo e disattenta sul gol, ma poi trasmette l’adrenalina giusta ai suoi che giocano forse il miglior quarto d’ora della sua gestione”. 

Psg – Tuchel, 5.5.: “Stavolta non si fa sorprendere tatticamente da Ancelotti e
tiene i suoi abbastanza bassi. Ma non riesce a gestire il vantaggio. Se il Psg non è quasi mai squadra le responsabilità saranno anche sue”.