Serie A, gli squalificati della 12a giornata

Giudice Sportivo Serie A squalificati 12a giornata/ Sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo in merito alla undicesima giornata del campionato. Sono cinque i calciatori che salteranno il prossimo turno: Stulac, Nuytunck e Tanasijevic, espulsi nel weekend, Meité e Everton Luiz che hanno raggiunto la somma di gialli (cinque). Ammenda per l’Inter a causa dei cori di discriminazione razziale dei confronti dei tifosi del Napoli.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

NUYTINCK Bram Johan A (Udinese): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

STULAC Leo (Parma): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

TANASIJEVIC Strahinja (Chievo Verona): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GUIMARAES BILHER Everton Luiz (Spal): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MEITE Soualiho (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. INTERNAZIONALE per avere suoi sostenitori, al 24° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria di altra squadra.

Ammenda di € 8.000,00 : alla Soc. ATALANTA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco due bengala, due fumogeni ed un petardo;

sanzione applicata ai sensi degli artt.4 comma 3 CGS e 62 comma 2 NOIF (cfr C.S.A. del 13 gennaio 2017 – C.U. n. 129/CSA).

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. ROMA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa quattro minuti.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. SAMPDORIA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato reiteratamente cori insultanti nei confronti del Direttore di gara.