Inter, Keita presenta la sfida con il Barcellona da ex di turno

Inter Keita Barcellona/ Keita Balde, attaccante dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di Inter Tv per parlare di quella che sarà la partita di domani con il Barcellona. Proprio nei blaugrana l’esterno senegalese è cresciuto e dalla cantera catalana si era trasferito alla Lazio, prima di andare poi al Monaco e ora all’Inter. Ecco quali sono i pensieri e le sensazioni dell’ex attaccante dei monegaschi.

Inter, queste le dichiarazioni di Keita Balde

“E’ sempre una partita speciale per me, ho fatto il settore giovanile al Barça ma ora sono nell’Inter e penso che possiamo vincere. Noi dobbiamo giocare con fiducia, forza, queste partite si vincono con personalità e voglia di fare, possiamo fargli male se giochiamo con convinzione. Non dobbiamo cambiare mentalità ma mantenere la nostra identità e non cambiare nulla, siamo abituati ad avere il controllo delle partite e domani faremo la stessa cosa. Siamo abituati a vedere San Siro sempre pieno, la gente ci sta vicina e ci dà sempre una mano, domani soprattutto sarà importante. Sarebbe bello trovare domani il mio primo gol, ma siamo concentrati sulla partita non su chi segna”.