Lazio-Spal, le formazioni: Correa in vantaggio su Luis Alberto e Caicedo. Antenucci dal primo minuto

| 04/11/2018 08:00

Lazio-Spal, le formazioni: Correa in vantaggio su Luis Alberto e Caicedo. Antenucci dal primo minuto

Lazio-Spal formazioni Correa | L’11a giornata di Serie A parte con il lunch match Lazio-Spal. Entrambe sono reduci da una sconfitta, i biancocelesti contro l’Inter, mentre gli emiliani hanno perso con il Frosinone. Entrambe sono dunque a caccia di punti, la squadra di Inzaghi per non perdere terreno dal quarto posto, mentre i loro avversari servono punti salvezza. La Lazio è quinta con 18 punti a pari merito con il Milan quarto, mentre la SPAL è 15esima con 12 punti.

Lazio-Spal formazioni Correa

Probabili formazioni Lazio-Spal

Inzaghi si affida al 3-5-2 e in regia ci sarà Cataldi visti gli assenti Lucas Leiva e Badelj. In difesa Wallace, Acerbi e Radu fresco di rinnovo. Nel mezzo completano il reparto Marušić, Parolo, S. Milinković-Savić e Lulić. In attacco Immobile con Correa, al momento favorito su Luis Alberto e Caiedo.

Nella Spal modulo a specchio. Assente il solito Kurtic per infortunio e Schiattarella per infortunio. In mediana spazio a Valdifiori. Everton Luiz prende invece il posto di Valoti. In difesa Felipe e Bonifazi si giocano una maglia da titolare, così come in attacco Antenucci e Paloschi, con il primo favorito.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marušić, Parolo, Cataldi, S. Milinković-Savić, Lulić; Immobile, Correa. Allenatore: S. Inzaghi.

SPAL (3-5-2): V. Milinković-Savić; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Everton Luiz, Valdifiori, Missiroli, Fares; Antenucci, Petagna. Allenatore: Semplici.


Continua a leggere