Roma, un Presidente di Serie A vorrebbe comprarsi la società giallorossa

| 02/11/2018 00:30

Roma, incredibile Massimo Ferrero: il presidente doriano dichiara che gli piacerebbe comprare la società giallorossa

Roma Massimo Ferrero | Ospite del Maurizio Costanzo Show, il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha fatto delle dichiarazioni che ha lasciato tutti i bocca aperta. Sia esche quando qualcuno in teatro gli avrebbe gridato “comprati la Roma”, la sua riposa a stupito tutti:

Roma Massimo Ferrero

“Mi piacerebbe molto. Io sono romano, vivo a Roma, e sono l’unico presidente odiato perché ho dichiarato che tifavo Roma. In ogni caso, per comprare bisogna che ci sia qualcuno che venda e Sparlotta non vuole vendere”.

Sampdoria, Ferrero appena una settimana fa: “Mi sento genovese e Giampalo resta con me”

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, parlava così in un’intervista concessa a Rai Sport in occasione della gara amichevole del Luigi Ferraris tra Italia e Ucraina:

“Ormai mi sento molto genovese, noi del calcio, la FIGC, la Lega Serie A, siamo tutti felici di poter giocare qui a Genova. Noi possiamo dare un’ora e mezza di spettacolo, ma le ferite qui sono troppo grandi, basta fare propaganda su questo ponte. Le istituzioni non devono abbandonarci”.

Inevitabile una battuta anche sulla Sampdoria: “E’ una grande realtà del nostro calcio. All’era di Sarri a Napoli tutti pensavano a Giampaolo, ma lui si è fidanzato con me. Con me più si sta e più ci si vuole stare”.


Continua a leggere