Atalanta, Ilicic: “Ho pensato di morire, la tragedia di Astori mi ha segnato. Giocherò fino a 50 anni”

| 02/11/2018 10:45

Atalanta, Ilcic shock al Corriere Dello Sport:Atalanta Ilicic Inter racconta della sua malattia

Atalanta Ilicic Shock Astori/ Josip Ilicic sta vivendo un grande momento in forma: una tripletta al Chievo e un assist con il Parma hanno fatto rinascere anche l’Atalanta che ora sembra in fase di ripresa. Eppure appena qualche settimana fa, la carriera dello sloveno pareva essere addirittura in bilico. Un’infezione ai linfonodi del collo lo aveva messo ko mettendogli a rischio anche la vita.

L’ex viola Josip Ilicic dalle colonne del Corriere dello Sport racconta il dramma che ha vissuto nei mesi scorsi, prima nei giorni successivi alla scomparsa di Astori e dopo nei mesi estivi.

Atalanta, Ilicic racconta lo shock per Astori: le sue parole

“Quanto successo a Davide è stata una tragedia terribile, per giorni non sono riuscito a dormire. E quest’estate, quando sono stato male io, pensavo sempre a lui, tra mille paure e il timore di non farcela. Il calcio non è tutto nella vita, l’ho capito sulla mia pelle. Ci sono state persone che a causa di questo problema sono finite in coma, per fortuna nel mio caso la malattia è rimasta circoscritta al collo. Adesso la mia vita è cambiata, cerco di passare il maggior tempo possibile con la famiglia, tutto il resto non conta. Riprendere l’attività sul campo è stata dura dopo tutto questo, ma grazie ai medici ed allo staff sono rientrato e adesso sono più forte, come dice anche Gasperini”.


Continua a leggere