San Paolo, trovato morto il centrocampista Freitas: sarebbe stato torturato e assassinato

San Paolo, trovato morto il centrocampista Freitas: sarebbe stato torturato e assassinato

Daniel Freitas, centrocampista del San Paolo, sabato scorso è stato trovato morto in una zona boschiva di São José dos Pinhais. La notizia del decesso l’ha data l’ufficio stampa del suo club. Secondo gli inquirenti sarebbe stato torturato prima di essere assassinato a causa di una serie di coltellate su tutto il corpo, compresa la carotide. Il modo in cui il brasiliano è stato ucciso fa pensare ad un delitto passionale.

ragedia in Francia, ucciso a colpi di kalashnikov l’ex Saint-Etienne Gomis

L’ultima notizia del genere risale all’11 settembre con la morte del 19enne William Gomis, ex calciatore del Saint Etienne. Il giovane era statostato freddato mentre era in macchina con un 14enne, ucciso anche lui, dopo uno scontro a fuoco con armi di diverso calibro. Sul posto ritrovati anche 23 kalashnikov. Per la Polizia locale si tratterebbe di un regolamento di conti.

Francia ucciso Saint-Etienne Gomis

William Gomis aveva giocato per 5 anni nelle giovanili del Saint Etienne, e solo nel mese di giugno aveva lasciato il club, che saputo della notizia ha rilasciato un comunicato di cordoglio:

Abbiamo appreso con immensa tristezza della tragica morte di William Gomis. I dirigenti, gli allenatori, i giocatori e i dipendenti del club sono profondamente colpiti dalla scomparsa improvvisa di William e offrono le loro più sentite condoglianze alla sua famiglia“.