Sassuolo-Bologna 2-2, il risultato: perfetta parità nel derby emiliano

L’anticipo domenicale di Serie A vede affrontarsi Sassuolo e Bologna e, se i neroverdi godono di un’ottima posizione in classifica, i rossoblu sono alla disperata ricerca di 3 punti per allungare sulla zona retrocessione. Sono proprio gli ospiti a partire in quarta con con il gol di Palacio che arriva dopo appena 2 minuti; molto del merito va al gran bell’assist di Santander. Quest’ultimo dopo altri 5 minuti, ci prova con un colpo di testa che però prende in pieno il palo. Al 16′ invece il Sassuolo parte in contropiede con Di Francesco che, arrivato davanti la porta passa a Berardi, ma il difensore avversario intercetta. Che occasione sprecata dai due. Dopo 60 secondi allora ci pensa Marlon con un siluro da fuori area che sbatte sul palo sinistro e finisce in porta: Skorupski incolpevole. Il primo tempo finisce dunque in pareggio.

La ripresa apre le danze con un’occasione per parte, entrambe sprecate. Al 57′ il difensore rossoblu Giancarlo Gonzalez allunga di testa un prezioso pallone per Mbaye che ne approfitta e riporta la sua squadra in vantaggio. All’85esimo Boateng pareggia nuovamente i conti grazie ad un rigore. Finisce dunque in perfetta parità il derby emiliano.

Gol e azioni salienti: