Ex Barcellona: Arda Turan rompe il naso ad un cantantearda turan, barcellona

Arda Turan ancora una volta è protagonista fuori dal campo Il centrocampista ex-Atletico Madrid e Barcellona, attualmente in prestito dal club catalano al Basaksehir. sta ancora scontando la maxi-squalifica di 16 giornate rimediata per aver spintonato un guardalinee per un fallo non assegnatogli.

Tuttavia nella mattinata di oggi il calciatore è ancora in prima pagina per colpa della sue bravate. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport nella notte di ieri Arda Turan si è reso protagonista di una rissa in un nightclub di Istanbul.

Il fantasista, nel locale senza la moglie incinta di 8 mesi, l’ha combinata gorssa. Il centrocampista ci ha provato spudoratamente con Ozlem Ada Sahim, moglie del famoso cantante turco Berkay. Il cantante, infastidito dall’approccio di Arda Turan nei confronti della moglie ha intimato al calciatore di finira.

Arda Turan, in ospedale con una pistola

Tuttavia data l’insistenza, il diverbio è sfociato in rissa con Berkay che ha avuto la peggio: trasportato in ospedale col naso rotto e sottoposto d’urgenza a intervento chirurgico. Ma non è finita, successivamente anche Arda Turan si sarebbe presentato in ospedale con una pistola e avrebbe chiesto all’inserviente di sparargli per porre fine alla sua vita.Subito il calciatore ha smentito il fatto su Instagram: “Chiaramente è una falsità” negando  la causa del diverbio con il cantante.

Intanto il Barca pensa di cederlo o svincolarlo. Al suo posto potrebbe arrivare una stella.