Chievo Verona, UFFICIALE: Giampiero Ventura è il nuovo tecnico dei gialloblu

L’A.C. ChievoVerona comunica di aver affidato la conduzione della Prima squadra a Gian Piero Ventura. L’accordo raggiunto è su base biennale. Nel suo staff, mister Ventura avrà come vice Salvatore Sullo e come preparatore atletico Alessandro Innocenti. L’ex ct della Nazionale sostituisce Lorenzo D’Anna.

Chievo, Ventura: “La salvezza sarebbe pura libidine, non ho nulla da dimostrare. Italia? Capitolo chiuso”

Giampiero Ventura, ex commissario tecnico dell’Italia, è pronto a lasciarsi i disastri con la Nazionale grazie all’opportunità datagli dal Chievo. Ecco le sue parola nella conferenza stampa di presentazione:

Sulla salvezza: “Ho la convinzione che attraverso la disponibilità e la voglia dei calciatori e dell’ambiente ci sarà la possibilità di fare qualcosa di importante” le parole di Ventura nella conferenza stampa di presentanzione col Chievo. “Non devo dimostrare niente, ho solo voglia di campo e di mettermi in discussione”.

Sulla difficile situazione: “Se centrassimo la salvezza sarebbe libidine pura. Qui è come vincere un campionato, è un dato di fatto. Quindi sì, rimanere in Serie A sarebbe vera libidine”.

Chievo Verona Giampiero Ventura Lorenzo D'Anna

Sulla nuova opportunità: “Non avevo voglia di tornare ad allenare una squadra, avevo voglia di tornare a fare calcio. Se devo essere sincero c’erano anche altre situazioni ma il Chievo, al di là della posizione in classifica è sempre stata un’oasi dove c’è la possibilità di fare calcio e io avevo bisogno di questo”.

Sulla Nazionale: “La mia avventura con l’Italia è finita dopo la sconfitta contro la Spagna. Si potrebbe parlare a lungo di questo ma si tratta di un capitolo chiuso. Voglio mettermi in discussione, con l’adrenalina di cui mi nutro. Ho passato un agosto terribile, avevo sempre lavorato. Spero di passare le prossime 15 estati a Veronello”.