Italia, Piccini: “Una soddisfazione essere qui. Convocazione? Ecco com’è nata”

Piccini, terzino del Valencia, ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo il pareggio con l’Ucraina. Ecco le sue dichiarazioni: “Per ogni giocatore la nazionale è un sogno. Oggi ci sono riuscito dopo tanti sacrifici. E’ una bella soddisfazione”.

Italia-Ucraina Formazione Risultato Sintesi

Sulla convocazione: “Avevo giocato contro il Barcellona la domenica sera. Il giorno dopo mi manda un messaggio Zaza per dirmi che la Nazionale aveva chiesto il mio numero, poi mi chiama il team manager e sono volato per il ritiro”.

Sulla carriera: “Ormai sono tanti anni che gioco all’estero ed è una soddisfazione personale e per la mia famiglia che mi ha sempre aiutato”.