Dragowski, il padre: “Andare alla Fiorentina forse è stato un errore”

Ultime Dragowski Fiorentina | Dariusz Dragowski, padre del portiere della Fiorentina, ha parlato di suo figlio ai microfoni di sportowefakty.wp.pl. Ecco le sue dichiarazioni: “Non smetto di chiedermi se andare alla Fiorentina sia stato un errore. Ma ancora non posso rispondermi. Da una parte, Bart non ha giocato molto. Dall’altra, ha incontrato un ambiente diverso, parla l’italiano benissimo. Ha imparato molte cose in questi anni in viola: c’è competizione, e non giocherà sempre. All’inizio ogni cosa lo infastidiva, ora ha iniziato a affrontare la vita in modo diverso”. Il sito polacco aggiunge che nelle partite che ha giocato Dragowski ha difeso molto bene, ma è tornato in panchina quando Lafont ha recuperato. E ciò significa che non ci sono grandi prospettive a Firenze. In estate il classe ’97 voleva andare in prestito, ma non ne uscì nulla. Ora deve aspettare la finestra del mercato invernale”.

Calciomercato Fiorentina, Manchester United su Milenkovic: sarà osservato con la Serbia

Nikola Milenkovic, tra i migliori talenti in Europa nel suo ruolo, è ben noto che abbia vari estimatori tra le big dei maggiori campionati. Soprattutto nella città di Manchester, dove sia City che United sono pronte a tutto per averlo. Particolarmente i secondi con Mourinho innamorato del centrale della Fiorentina. Secondo i colleghi dei Telegraf, il calciatore sarà osservato in SerbiaMontenegro di giovedì. In estate i Della Valle avrebbero rifiutato offerte dell’Atletico Madrid superiori a 35 milioni di euro più contropartite come Stefan Savic. In questa stagione ha già segnato due gol, risultando tra i difensori più prolifici del campionato insieme a Ferrari del Sassuolo.