Sindaco di Firenze: “Parole Allegri da insensibile”

Sindaco di Firenze Allegri

Sindaco di Firenze Allegri | “Noi siamo alla Fiorentina”, le parole dette con rabbia da Max Allegri dopo un goal mancato di Bernadeschi hanno fatto ridere e innervosire altri, sopratutto i tifosi viola. Inoltre è intervenuto sull’episodio anche sindaco di Firenze Dario Nardella, che come riposta il Corriere dello Sport ha così commentato l’accaduto:

“Allegri è stato proprio un insensibile. Non siamo alla Fiorentina. Una battuta di pessimo gusto, dispiace che a dirla sia stato proprio un toscano”.