Genoa, Perinetti: “Piatek? Normale ci sia tanto interesse per lui, ma non si muove a gennaio”

| 05/10/2018 14:40

Genoa, Perinetti: “Piatek? Normale ci sia tanto interesse per lui, ma non si muove a gennaio”

Genoa Perinetti Piatek | Giorgio Perinetti, dirigente del Genoa, ha parlato ai microfoni di Primocanale. Ecco le sue dichiarazioni:

Su Piatek: “Normale che ci sia tanto interesse di club su di lui. È la grande rivelazione del campionato e noi come società, ma anche come tifoseria, ce lo dobbiamo godere. Quando nasce un amore non si pensa già al giorno in cui possa finire. Il ragazzo è molto solido e vive in una campana di vetro: speriamo che continui a fare gol, supportato da ragazzi come Kouamé. L’ivoriano lo seguivo con grande interesse dai tempi della B: ho acquisito una piccola prelazione morale durante Entella-Cittadella dell’anno scorso. Le cessioni sono inevitabili ma godiamoci il momento”.

Genoa, Piatek sta bene: solo una fake news la rottura del crociato

Genoa, Piatek sta bene e continuerà a segnare. Una fake news dedicata a Piatek ha scosso ieri i tifosi del Genoa, e non solo. La falsa notizia annunciava la rottura del legamento crociato del capocannoniere della Serie A con 8 gol segnati in appena 6 gare. Il tutto, per renderla ancora più verosimile, corredato dalla foto di una pagina web di un giornale nazionale. Panico tra i tifosi rossoblù e tra molti Fantallenatori prima che arrivasse la smentita da parte della società rossoblù: Piatek si è regolarmente allenato al Signorini.


Continua a leggere