West Ham, Zabaleta: “Vicino alla Roma due anni fa, Guardiola fece saltare tutto”

| 04/10/2018 01:00

West Ham, Zabaleta: “Vicino alla Roma due anni fa, Guardiola fece saltare tutto”

Ultime West Ham Zabaleta | Pablo Zabaleta, difensore del West Ham, ha parlato ai microfoni di Sky Sport svelando un retroscena di mercato. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono stato vicino alla Roma due anni fa. Mi avevano fatto un’offerta di tre anni di contratto. Pensavo sarebbe potuta essere una grandissima esperienza, ma erano gli anni in cui arrivò Guardiola al City e mi disse che mi voleva lì. Dopo tanti al Manchester ho fatto una scelta di cuore e ho deciso di rimanere. Ma ho sempre pensato che un’esperienza in Italia mi piacerebbe”.

Addio Alisson

Per uno che sarebbe voluto venire, c’è uno che va via. Questi è Alisson. Ecco le sue dichiarazioni sull’addio a Roma:

“Mi è passato tante volte per la testa, perché stavo benissimo a Roma. Ma quando un calciatore sceglie dove giocare, il discorso è più ampio. Io ho grandi ambizioni, il Liverpool anche e adesso gioco nel campionato più importante del mondo”.

Sull’addio a Roma: “Lasciare Roma è stato difficile. Ho pianto a lungo, insieme a mia moglie. È giusto essere onesti: io ho fatto una scelta professionale, un passo in avanti per la carriera e la Roma ha incassato una grossa cifra. Con la testa ho deciso di andare al Liverpool, ma il mio cuore era ugualmente pieno di lacrime. A Roma ho passato due anni speciali, lì è nata mia figlia, ho molti amici anche fuori dal calcio. Tante volte sono andato a spasso di notte per la città: Fontana di Trevi, al buio, è di una bellezza commovente. Ma il mio posto preferito resta il Colosseo: lì davanti respiri la storia“.


Continua a leggere