Patrick Cutrone è stato intervistato da Sky Sport nel postpartita di San Siro, che ha visto la vittoria del Milan per 3-1 contro l’Olympiakos

Cutrone Milan Higuain | L’attaccante rossonero sente dolore ma stringe i denti, e segna. Tanto. Ha realizzato una doppietta in Europa League, contro l’Olympiakos. Ecco quanto detto dal baby-bomber a Sky Sport: “La caviglia un po’ ancora fa male, ma stringo i denti, cercherò di curarla al meglio”.

Sulla coppia con Higuain: “Lo spero, ma questo deve deciderlo il mister, mi faccio trovare pronto sia da titolare che dalla panchina”.

Sull’allenamento in attacco: “Ci sto lavorando tanto grazie all’aiuto di Higuain, mi aiuta vederlo in allenamento, cerco di rubargli qualcosa, poi sta a me migliorare”.

Sui movimenti a due punte: “Il mister ci ha spiegato in allenamento come muoverci a due punte, sapevamo quali erano i movimenti da fare, chi doveva allungare e chi venire incontro”.

Sull’Europa League: “Per me ogni partita è importante, anche un’amichevole. Noi teniamo a tutte le competizioni, cercheremo di fare del nostro meglio”.

Sul gol più bello: “Non lo so sinceramente, spero di farne ancora, ce la metterò tutta per farne altri”.