Lazio, Inzaghi: “Ho già in mente la formazione. Derby? Siamo tutti arrabbiati”

Lazio conferenza InzaghiSimone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara di Europa League contro l’Eintracht Francoforte. Ecco le sue dichiarazioni:

Sul turn-over: “Ho già nella mia testa la formazione, ma i miei giocatori ancora non lo sanno, sarebbe scorretto comunicarla adesso. La testa però è sempre e solo all’Eintracht alla Fiorentina penseremo solo da venerdì mattina”.

Sulla formazione: “Penso che le scelte vengano fatte in base al tipo di recupero dei giocatori rispetto all’ultima gara giocata. Sceglierò la formazione migliore per affrontare una squadra forte. Non possiamo sbagliare perché il girone non è come quello dell’anno scorso in cui eravamo stati un po’ più fortunati”.

Sull’Europa League: “L’anno scorso abbiamo messo tutto quello che avevamo per conquistare l’Europa. Faremo lo stesso anche in questa stagione. L’orario delle 15 contro la Fiorentina domenica? Dispiace, servirebbe un po’ più di attenzione nei nostri confronti, così come per il Milan. L’anno scorso non ci era mai successo”.

Sul derby: “Siamo tutti quanti arrabbiati perché sappiamo di aver perso un derby importante. La classifica è buona, è difficile ma dopo aver analizzato il ko bisogna lasciarcelo alle spalle. Per molti dei miei giocatori domani ci sarà un’altra opportunità per dimostrare il valore da parte dei miei ragazzi”.

Sull’Eintracht: “E’ una squadra ottima, ben allenata e con degli attaccanti fisici ma anche rapidi come Jovic e Rebic. Dovremo stare attenti anche al gioco aereo perché in difesa ci sono alcuni elementi temibili e molto fisici”.