Inter, Samir Handanovic e Stefan de Vrij in conferenza stampa alla vigilia del match contro il PSV di Champions League

Inter Samir Handanovic Stefan de Vrij | Oggi in conferenza stampa alla vigilia di PSV-Inter sono presenti Samir Handanovic e Stefan de Vrij.

Stefan De Vrij

Inter, Stefan de Vrij in conferenza stampa

“Ha visto giocare il PSV di recente? Qualcosa ho visto, so che hanno perso solo contro il Barcellona. Hanno ali veloci, una punta di appoggio e giocano con grande intensità. Non sarà facile per noi. Ci aspetta una gara di grande intensità e con una bellissima atmosfera”.

“Vittoria col Tottenham? Sicuramente è stata importante dopo la sconfitta col Parma che nessuno si aspettava. E’ stato bello vincere la prima partita in Champions e anche importante per fare bene in questo girone”.

“I pericoli del PSV? Secondo me sono velocissimi in ripartenza, quando recuperano la palla vanno subito in avanti con esterni velocissimi e una punta fastidiosa che fa lavoro sporco per la squadra. Giocano bene insieme”.

“Domani può essere decisiva? Concordo con Samir nel dire che non sarà decisiva, sarà importantissima ma non decisiva”.

Inter, Samir Handanovic in conferenza stampa

“Vincere domani sarà determinante? Io penso che tutte le gare siano importanti, non pensiamo alle ipotesi. Noi dobbiamo farci trovare pronti, fare una partita da Inter”. 

“Turno over? Penso che il gruppo si veda da questa cose qua, quando uno viene chiamato in causa e risponde presente. Non c’è cosa migliore. C’è bisogno di tutti in questa stagione”.

“A 34 anni in Champions? Contro il Tottenham l’ho affrontata come una partita qualunque, quello che mi ha colpito è stato lo stadio al secondo gol: è quello che ti dà emozioni forti. Come gara l’ho preparata come tutte le altre”.