Calciomercato Juventus, piano faraonico: Mbappé più Pogba

Calciomercato Juventus Mbappé | L’addio di Marotta non frena la Juventus che, anzi, vuol premere l’acceleratore partendo dal prossimo mercato estivo. Secondo i colleghi di Tuttosport, a Torino hanno in mente, oltre al ritorno di Paul Pogba dal Manchester United, l’acquisto di Kylian Mbappé. L’attaccante del Paris Saint Germain resta il sogno principale. Il doppio affare verrebbe a costare mezzo miliardo di euro. Occhio anche al giovane tridente Sterling-Gabriel Jesus-Sané del Manchester City.

Juventus, la conferenza stampa di Allegri

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus,è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro lo Young Boys. Queste le sue dichiarazioni:

ADDIO MAROTTA – “Dispiace, è ancora fresca”.

CONVOCATO KHEDIRA – “Non giocherà dall’inizio, potrà far parte della partita se ce ne sarà bisogno. Avrei voluto portarlo a Udine, se si riesce lo farò giocare una mezz’ora”.

YOUNG BOYS – “Domani sera dobbiamo vincere altrimenti vanifichiamo quello che abbiamo fatto in Spagna. Va giocata con rispetto e determinazione perché in Europa c’è maggiore fisicità”.

JUVE SENZA RONALDO – “Ronaldo ha giocato tante partite e sabato con gran intensità, facendo la sua migliore partita qui, quindi ha anche bisogno di riposare. Accuse di stupro? Non commento, non ho letto l’articolo sono cose private”

LA FORMAZIONE – “Chiellini non gioca, Barzagli è qui con me e scenderà in campo, è un ottimo vecchietto. Cancelo potrei farlo riposare. Emre Can? Ho un dubbio, dipende se giochiamo con due mediani e tre dietro, o due dietro e tre mediani. Davanti saranno in due anche se Kean sta molto bene”.