Max Allegri, tecnico della Juventus, ha commentato la vittoria dei suoi contro lo Young Boys

Allegri Juventus Young Boys | Le parole del tecnico suonano soddisfatte ma non al 100%, tra i nei della vittoria contro lo Young Boys, c’è la poca cattiveria dei bianconeri sotto porta oltre ad un intesa che non è arrivata subito tra Dybala e Bernardeschi: “Semplice, si pestavano un po’ i piedi, la zona preferita di Dybala è il centrodestra, anche per avere maggior equilibrio ho spostato Bernardeschi, Federico allunga molto la squadra, crea spazio, gli ho tirato un po’ le orecchie dove bisognava fare gol per la differenza reti ed invece ha cercato il gol personale.

Sulla scelta del 3-5-2: “L’importante è coprire bene il campo, indipendentemente dal modulo. Ho detto ai ragazzi che i 20 minuti col Napoli non sono andati bene, dobbiamo tenere il controllo della gara. Questa sera bisognava fare più gol, ma ho fatto comunque i complimenti ai ragazzi.

“Bernardeschi? Bisogna sapere che migliorando queste situazioni cresceranno le possibilità di far bene. Oggi abbiamo tante occasioni, un giorno saranno di meno e noi non dobbiamo mai avere nella testa l’attitudine a gigioneggiare, altrimenti te lo porti. Intesa Dybala-Ronaldo? Quando hai un punto di riferimento davanti è più facile far gol, non è che giochiamo peggio senza centravanti, è che non c’è una punta in area di rigore”, conclude Allegri.