Serie B, Mimmo Di Carlo: “Quattro squadre un gradino sopra”

Serie B Mimmo Di Carlo Serie A | Il tecnico del Novara, Mimmo Di Carlo, intervistato in esclusiva dai colleghi di Seriebnews.com, ha parlato del posticipo in programma questa sera Padova-Pescara e alle favorite alla promozione alla Serie A:

Mimmo Di Carlo

“Lo scorso anno il Pescare con Pillon ha conquistato la salvezza e ha ricominciato la stagione quasi con la stessa squadra, rinforzata con calciatori giovani e di qualità. Sta esprimendo la forza della rosa, cosa che la stagione passata non è successa con Zeman. È una società che lavora sempre molto bene con i giovani”.

Serie B, le favorite di Mimmo Di Carlo

“Per me Palermo, Benevento, Verona e Crotone sono squadre che hanno a centrocampo e in attacco giocatori importanti. Sono queste quattro le favorite d’obbligo, che dovranno giocarsi l’accesso alla serie A. Ma in questa serie B c’è tanta qualità che ancora non è venuta fuori. Penso alla Cremonese, allo Spezia, al Perugia, che ancora ha fatto vedere poco, devono venire fuori. È un campionato estremamente equilibrato”.

Serie B, le sorprese

“Il Lecce è una squadra costruita molto bene, può essere la sorpresa della stagione. Attenzione anche alla Salernitana, che ha cambiato molto, e al Cittadella che da più stagioni è nelle zone alte della classifica. Per quanto riguarda la zona retrocessione, sarà difficilissimo salvarsi visto il format a 19 squadre. Chi è a metà classifica, con un paio di risultati negativi, rischia di ritrovarsi in situazioni delicate. A lungo andare, però, verranno fuori le qualità delle varie rose, la continuità dei risultati”.