Juve-Napoli, Ancelotti: “Banti superficiale su Mario Rui. Cori contro di me? Mi consolerò con la coppa del 2003”

Juve-Napoli Ancelotti| Carlo Ancelotti, tecnico della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky al termine di Juve-Napoli. Ecco le sue dichiarazioni: “Cosa ho detto a Banti? Ha preso una decisione superficiale su Mario Rui perché ha fischiato dopo prendendosi tempo. Sono soddisfatto della gara, molto bene i primi 20′ dopo si è perso qualche contrasto dando forza alla Juve. Anche in dieci abbiamo fatto bene avendo la palla del possibile 2-2, dobbiamo crescere sul piano della personalità. Cori contro di me? I soliti…Mi consolerò guardando la coppa vinta nel 2003. La sconfitta non cambia nulla, ci può stare che si possa perdere qui come la Juve a Napoli. Noi dobbiamo continuare a crescere e migliorare, sono convinto che saremo competitivi fino alla fine. Avevamo un centrocampo che ha mostrato forza e potenza”.

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, è intervenuto davanti alle telecamere presenti all’Allianz Stadium al termine della vittoria con il Napoli

Una vittoria molto importante contro gli azzurri per la Vecchia Signora, una delle formazioni più forti del campionato di Serie A è già a 6 punti di svantaggio. Ecco quanto dichiarato dal tecnico toscano ai microfoni di Sky: “La squadra ha fatto bene contro un buon Napoli. Siamo partiti un po’ contratti, subito il gol è stato bravo Cristiano Ronaldo a trascinare la squadra. Mi sono arrabbiato dopo il terzo gol, dovevamo portare la palla nella loro metà campo, è nata così l’azione di Callejon”.