Juventus, Allegri: “Dobbiamo battere il Bologna. Ronaldo e Dybala giocano”

| 25/09/2018 12:40

Notizie Juventus, Allegri ha appena confermato che contro il Bologna ci saranno sia Ronaldo sia Dybala. Gioca anche Perin.

Juventus Bologna conferenza stampa Allegri | Massimiliano Allegri alle ore 12 ha incontrato la stampa della consueta conferenza stampa alla vigilia del match, che domani vedrà la Juventus sfidare il Bologna, e il tecnico non ha dubbi sulla formazioni, o meglio, ne ha pochi:

Juventus, Allegri: "Dobbiamo battere il Bologna. Ronaldo e Dybala giocano"

“Ronaldo giocherà contro il Bologna e in Champions non ci sarà. Ha bisogno di giocare, di fare gol. Gioca anche Dybala, anche lui ha bisogno di giocare. Dal primo munito anche Perin, mentre Chiellini riposa. Il dubbio è su Alex Sandro. Altrimenti Cancelo a destra. A meno che non giochi Bernerdeschi. Anche Bentancur ha ottime possibilità di giocare, rientrerà Matuidi e sceglierò uno tra Pjanic ed Emre Can. Deve credere di più nelle sue possibilità, ha qualità importati. Dovrà segnare e fare qualche assist. Kean? E’ una possibilità. Mandzukic dovrebbe riposare, quindi ha ottime opportunità, un’opzione a cui avevo già pensato per la partita contro il Frosinone”.

“Frosinone? La Juve dovrà abituarsi a vincere. Tutto dipende dall’andamento delle gare. La squadra ha fatto una buona partita, nel secondo tempo siamo stati molto più lucidi. A Frosinone abbiamo giocato da squadra matura e responsabile. E contro il Bologna domani sarà un’altra partita da vincere. Ha battuto nettamente la Roma, è una squadra che sa soffrire. Inzaghi è molto bravo a metterli in campo”.

Ultime Juventus, Allegri su Bernardeschi e gli infortunati

“Bernardeschi? E’ cresciuto tanto e i meriti sono solo suoi perché dal suo arrivo ha capito che per stare in una grande squadra doveva migliorare sotto tutti gli aspetti. E’ cresciuto tanto, ha capito che dovrà migliorare sia fisicamente, sia mentalmente”.

“Spinazzola? Sta migliorando velocemente e sta rientrando molto bene dall’infortunio. Barzagli? E’ recuperato e può tranquillamente giocare. Ma ha tanto bisogno di allenarsi”.

Allegri si complimenta con Marotta e ringrazia Messi

Allegri ha poi fatto i completi a Marotta per il premio come miglior dirigente europeo: “Sul premio a Marotta? C’è da fare i complimenti al direttore per il premio come miglior dirigente Europeo e fa piacere che Messi mi abbia votato come terzo miglior allenatore”.


Continua a leggere