Ultime Juventus, Marotta: “Siamo i più forti”

Ultime Juventus Marotta | Giuseppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della gara con il Sassuolo. Ecco le sue dichiarazioni: “Allegri può mettere in campo l’undici che vuole, può sbizzarrirsi, da noi non ci sono titolari e riserve, sono tutti titolari. Sarebbe il massimo coniugare la vittoria con lo spettacolo”.

Sullo scudetto: “Siamo la squadra più accreditata, quella più forte. Probabilmente se non riusciremo a vincere lo scudetto sarà colpa nostra. E’ presto però per esprimere giudizi. I risultati di queste domeniche sottolineano il valore delle nostre provinciali. Il calcio di provincia è cresciuto grazie soprattutto agli allenatori, capaci di far esprimere un calcio organizzato”.

Calciomercato Juventus Paulo Dybala Real Madrid

Su Dybala: “E’ giusto che gli allenatori dicano ed usino un linguaggio un po’ criptato. Sicuramente senza malizia e con grande rispetto. Avere una rosa competitiva significa dosare bene i calciatori, abbiamo tanti impegni ravvicinati e quindi l’utilizzo di questo calciatore sarà fondamentale”.

“Io presidente? Lusingato, ma sono in bianconero”.

Se sapeva già la formazione: “No, c’è rispetto dei ruoli. Abbiamo un ottimo rapporto tra noi, ma non lo sapevo. Ci sono delle riunioni tecniche tra noi e a volte lo si dice. Dybala è un calciatore di grandissima qualità. Non è il mio compito chiedere la formazione”.

Sulla presidenza federale: “Sono contento che alcune società pensino a me, mi lusinga, ma io sono alla Juventus e punto”.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI.