Serie B: la Pro Vercelli spera ancora nel ripescaggio, il Tar ha accolto…Serie A acquisti cessioni 2017/2018

Serie B: la Pro Vercelli spera ancora nel ripescaggio, il Tar da ancora speranza. Incredibile ma vero. Mentre il campionato di Serie B è ormai cominciato da un pezzo e le 19 squadre si stanno dando battaglia sul ccampo, nelle aule di tribunale si continua a discutere dei ripescaggi.

Nelle aule dei tribunali, infatti, si stanno giocando altre partite che potrebbero mutare clamorosamente in corsa l’assetto della Serie B. Il Tar del Lazio ha accolto infatti l’istanza cautelare, presentata dagli avvocati Di Cintio e Tortorella per conto della Pro Vercelli, contro il giudizio del Consiglio di Garanzia del Coni.

Inoltre è stat anche sospeso il provvedimento di inammissibilità espresso nei confronti di Catania, Siena e Ternana.

Serie B: la sentenza il 9 ottobre

La discussione viene rimandata alla Camera di Consiglio del Tar, che si esprimerà in maniera definitiva il prossimo 9 ottobre.

La pronuncia potrebbe aver risvolti inaspettati, a maggior ragione se fosse poi accolta la richiesta del club piemontese di essere ripescato nel campionato di Serie B.

Questo creerebbe i presupposti per la riammissione di tutte le altre ricorrenti che tornerebero in corsa. Oltre alla sentenza poi bisognerebbe anche decidere chi e come ripescare a campionato in corso. Insomma, uno scenario apocalittico per la Serie B che si troverebbe a recuperare alcune partite con squadra ancora non certe di giocare questo campionato.

Contestualmente, si va verso il rinvio del primo turno in Serie C per Pro Vercelli e Ternana, ma con la minaccia concreta dell’ennesimo slittamento dell’inizio del campionato.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI. 

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui