Notizie Bologna, le parole di Inzaghi in conferenza stampaBologna Filippo Inzaghi

Ultime Inzaghi Bologna/ Filippo Inzaghi, allenatore del Bologna, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Genoa. Queste le sue dichiarazioni.

Falcinelli come sta? e Palacio? Quanto è importante questa partita “Le partite valgono tutte. Palacio non è recuperabile, non vogliamo rischiarlo. Purtroppo Helander dovrà star fuori tre settimane. Siamo stati sfortunati e per banalità perdiamo giocatori importanti per noi. Manca anche Paz che sarebbe stato il sostituto ideale di Helander. Ma andiamo avanti. Falcinelli è recuperato e ha smaltito la febbre. Trequartista? A Dzemaili ho pensato per questo ruolo. Abbiamo provato e vedremo domani come iniziare. Davanti stanno tutti bene, ho l’imbarazzo della scelta.”

“Sono ripartito facendogli vedere la partita contro l’Inter. E’ stata una partita molto positiva e di grande miglioramento. Non abbiamo mai sofferto fino al goal dell’Inter, se c’era uan squadra che in quel momento doveva segnare era il Bologna. Scintilla? Dobbiamo cercarcela e la più bella risposta che la potremo dare domani alle 15. Se guardo le prime tre partite non è vero che non abbiamo mai tirato in porta. Non nascondiamo la testa sotto la sabbia e sono molto sereno.”

Santander? Mi piace che è sempre agressivo. Mi spiace che abbia perso i primi tre giorni della settimana perchè è un ragazzo che ha bisogno di allenarsi. Un giocatore come lui va rifornito di cross e 

Come sta vivendo la panchina Mattia Destro? “Dovete chiederlo a lui. Lui sa che in campo deve bruciare l’erba e dimostrarmi che ho sbagliato a lasciarlo fuori, lui così come altri”.