Ultime Bologna, Poli commenta le prime tre giornate di campionato

Ultime Bologna Poli/ Il centrocampista del Bologna Andrea Poli ha commentato il difficile inizio di stagione della compagine di Donadoni. Nel corso di una intervista rilasciata al Corriere dello Sport l’ex mediano del Milan ha parlato della negatività che c’è nell’ambiente emiliano e di come questo faccia male a tutti i calciatori rossoblù.. Un punto nelle prime tre giornate, la squadra emiliana ha iniziato la stagione nel peggiore dei modi.

Notizie Bologna, le dichiarazioni di Andrea Poli

“Il Bologna non sta cadendo in un baratro, non sta sprofondando, parlate come se fossimo alla 35esima giornata già retrocessi. Non abbiamo i punti che meritiamo e i gol, ma arriveranno, basta lavorare duramente e metterci impegno, che è quello che conta davvero. Pure a me piacerebbe avere nove punti dopo tre partite ma non è così, e la negatività che si respira nell’aria fa male a tutti. Serve pazienza per giudicare questa squadra: in estate c’è stata una rivoluzione, alla prima contro la Spal 6/11 erano una novità. Dateci tempo.

Questa squadra lavora tanto e bene, si fa il mazzo: puntare il dito su un attaccante che non fa gol o su un centrocampista che sbaglia un passaggio non serve a niente. Non vorrei che questo ambiente fantastico venisse rovinato da un pessimismo strisciante”.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI. 

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui