Deroga della Lega Calcio alla Fiorentina: buone notizie per tutti gli amanti del calcio, almeno la fascia commemorativa di Astori è salva

Notizie Fiorentina | La fascia commemorativa di Astori ha il diritto di restare sul braccio del capitano della Viola: è quanto ufficializzato dalla Lega Calcio qualche minuto fu. Approvata dall’assemblea quindi la mozione del presidente Gaetano Micciché: resta invece la prescrizione per tutti i capitani di Serie A di indossare una fascia standard, come da nuovo regolamento della Lega, avallato da tutti i club. Dal colore bianco con le strisce azzurre, con su scritto eloquentemente “capitano”.

Notizie Fiorentina, salva solo la fascia dedicata ad Astori

Un argomento, questo delle fasce da capitano, che ha fatto stucchevolmente discutere, mentre il calcio italiano dovrebbe guardare ad altri aspetti. Il regolamento è cambiato questa estate, ispirato a quanto avviene da qualche stagione in Premier League: stop alla personalizzazione e introduzione di una fascia unica, valida per tutti.

Stop ai Buffon, che lanciavano messaggi tramite quella benda, ai Pellissier con le frasi in dialetto, agli Icardi, con quelle iniziali diventate un simbolo. Non ci saranno più esempi come quello di Zanetti, che quella stoffa la cambiava ad ogni partita, generando attesa anche solo per vederne colore e contenuto.

Di recente il Papu Gomez si era opposto apertamente a tale politica con un post su Instagram: “Due anni fa, quando nessuno aveva mai fatto caso alle fasce, ho avuto questa bellissima idea di creare disegni che mi rappresentano come CAPITANO, ogni partita una diversa e sempre senza mancare di rispetto, ma purtroppo nel calcio di oggi, i giocatori contano sempre di meno”.

Per fortuna, quella commemorativa di Davide Astori potrà continuare a stagliarsi sul braccio di German Pezzella.