Notizie Napoli, Aurelio De Laurentiis: “Ancelotti resterà a vita. Il vero obiettivo è la Champions”

Napoli Aurelio De Laurentiis Ancelotti Champions | Intervistato dai colleghi del Corriere dello Sport, Aurelio De Laurentiis ha rilasciato importanti rivelazioni al quotidiano sportivo, partendo dal fatto di aver dato in mano a suo figlio Edo le chiavi del Napoli, poiché lui ora vuole dedicarsi di più a cinema e tv.

Napoli Aurelio De Laurentiis Ancelotti Champions

Il patron azzurro ha poi ammesso che Carlo Ancelotti a Napoli resterà a vita, stile Ferguson al Manchester United, sperando che insieme possano raggiungere gli stessi traguardi che i Reds Devil sotto la guida dello scozzese hanno centrato.

In ogni caso, gli obiettivi di Aurelio De Laurentiis sono chiari: “E’ importante aumentare la competitività e dunque il fatturato arrivando lontano. Il vero obiettivo è la Champions. Poi se uno riesce a conquistare anche lo scudetto… ma sono 38 partite e non 13. Vincere lo scudetto non mi fa fattuare di più, con la Champions sì. In questo modo posso acquistare giocatori importanti“.

Ultime Napoli, rinnovi Hysaj e Zielinski

Intanto Giuntoli è a lavoro per blindare due idoli del San Paolo, il terzino Hysaj e il centrocampista polacco Zielinksi, che di recente è andato a segno anche con la propria Nazionale contro l’Italia nella UEFA Nations League.

Per entrambi un contratto fino al 2023 e cifre simili che si aggireranno intorno ai 2,5-3,5 milioni all’anno. Differenza invece sulle clausola, poiché dovrebbe sparire quella da 50 milioni valida solo per l’estero inserito nel contratto del terzino albanese, mentre per il polacco Zielinski se non verrà eliminata, sarà sicuramente raddoppiata, arrivando così intono ai 120 milioni di euro, sempre e solo valida per l’estero.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI.