News Portogallo-Italia 1-0, l’ex ‘italiano’ André Silva decide la gara

News Portogallo Italia ITALIA 4-3-3: Donnarumma; Lazzari, Caldara, Romagnoli, Criscito (dal 74′ Emerson); Cristante (dal 79′ Belotti), Jorginho, Bonaventura; Zaza, Immobile (dal 59′ Berardi), Chiesa

C.T.: Roberto Mancini

PORTOGALLO 4-2-3-1: Rui Patricio; Joao Cancelo, Pepe, Ruben Dias, Mario Rui; William (dall’86’ Sergio Oliveira), Ruben Neves; Pizzi (dal 74′ Sanches), Bruma (dal 77′ G. Martins), Bernardo Silva; André Silva

C.T.: Fernando Santos

Ammonizioni: 42′ Neves (P); 42′ Criscito (I); 58′ Chiesa (I); 70′ Berardi (I); 94′ Pepe (P)

Reti: 48′ André Silva (P)

La sintesi

Vittoria di misura per il Portogallo contro un’Italia che si ritrova attualmente all’ultimo posto del Gruppo 2 della Lega B della Nations League e rischia la retrocessione. A decidere la gara è l’ex ‘italiano’ André Silva che buca l’ex compagno di squadra Gianluigi Donnarumma  al minuto 48. Lenta la manovra azzurra, i quali calciatori non si rendono mai pericolosi e permettono ai campioni d’Europa di ottenere il massimo con il mino sforzo. Fatica anche nell’impostazione e nella costruzione di gioco. Sarà che ad influire saranno stati anche i 9 cambi del c.t. Mancini rispetto alla gara con la Polonia? Ad ogni modo serve una scossa.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI.