Danimarca, l’ex Juve Nicklas Bendtner arrestato: fratturata mascella ad un tassista

Danimarca ex Juve Nicklas Bendtner arrestato | La notizie sconvolgente è stata riportata da EkstraBladet.dk. I colleghi danesi scrivono che l’ex attaccante della Juventus, Nicklas Bendtner, sarebbe stato arrestato per aver rotto la mascella ad un tassista. Il giocatore danese, dopo aver passato la notte in un night club a Copenaghen, avrebbe avuto infatti un battibecco che l’uomo alla guida del taxi, ma ancora non è chiaro il motivo.

Danimarca ex Juve Nicklas Bendtner arrestato

Il Rosenborg, società che detiene il cartellino del giocatore, non ha ancora rilasciato nessuna nota su quanto accaduto, mentre la compagnia di Taxi compagnia di Taxi ha pubblicato il seguente comunicato stampa:

Siamo stati avvisati del problema e il tassista ci ha detto che il protagonista era Bendtner. Siamo tutti molto scossi. E questo vale per tutti gli operatori del settore. La polizia di Copenaghen ci ha confermato di aver ricevuto una segnalazione per un atto di violenza perpetrato nei confronti di un tassista alle 2:41 della notte“.

Ultime Juve, l’ex Edgar Davids su Dybala

Nel corso della trasmissione Pressing, in onda sulle reti Mediaset, l’ex Edgar Davids, ha così parlato dell’avvio poco felice dell’attaccante bianconero Paulo Dybala:

Paulo Dybala è un grande talento, ma non del tutto completo. Ha bisogno di lavorare di più. A volte non è sempre colpo del tecnico o del sistema di gioco, a volte anche il giocatore dovrebbe guardasi allo specchio e capire che è necessario fare di più“.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI.