Napoli, Mertens: “Ho parlato con Ancelotti, il mio ruolo non è cambiato. In futuro giocherò di più”

| 06/09/2018 18:40

News Napoli, Mertens: “Ho parlato con Ancelotti, il mio ruolo non è cambiato”

News Napoli Mertens | Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha parlato dal ritiro della nazionale belga. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono tornato più tardi con la Coppa del Mondo, ho parlato con l’allenatore (Ancelotti ndr), l’intenzione è di farmi giocare di più in futuro. Il mio ruolo in squadra non è cambiato dopo la coppa del Mondo”.

Sui Mondiali: “Mi sarebbe piaciuto giocare di più, ma sono molto contento di ciò che abbiamo realizzato, la cosa più importante era portare a casa una medaglia”.

Napoli, rassicurato anche Hamsik

Napoli Marek Hamsik panchina AncelottiMartin Petras, membro dell’entourage di Marek Hamsik, ha anche lui seguito la scia del belga per quanto riguarda l’argomento del minutaggio: “Il campionato è appena iniziata se si fanno polemiche fin da ora non andiamo da nessuna parte. E’ tutto tranquillo, fare panchina non piace a nessuno ma c’è rispetto tra Marek ed Ancelotti perché hanno parlato e si sono confrontati. Ora pensiamo a rientrare ed alla prossima partita. Del nuovo ruolo Marek è convinto ma ci vuole un percorso di crescita. Non ha mai fatto questo nella sua carriera ma vuole imparare a giocare anche in quella posizione di campo. Non vuole migliorare solo per se stesso ma anche per il gioco di Ancelotti…(leggi di più)“.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI. 


Continua a leggere