Inter, l’ex Marco Materazzi: “Ai nerazzurri manca sol un po’ di follia. La Juve avanti anni luce”

| 05/09/2018 10:20

Notizie Inter, l’ex Marco Materazzi: “Ai nerazzurri manca sol un po’ di follia. La Juve avanti anni luce”

Inter Marco Materazzi Juve | I colleghi della Gazzetta dello Sport hanno intervistato l’ex difensore interista e campione del mondo Marco Materazzi, uno che ha fatto parte dell’Inter dei record di Mourinho, vincendo quella Champions che la Juve oggi non riesce a far sua.

Inter Marco Materazzi Juve

E proprio restando un tema Champions, Marco Materazzi ricorda: “Nel 2010, in semifinale buttammo fuori il Barcellona dei marziani, un’altra cosa rispetto a quello di oggi. All’andata andammo sotto 1-0 a San Siro, ma quel gruppo era disposto a tutto per vincere e lo dimostrò. Ci vuole grande coscienza dei propri mezzi, in partite simili. E un pizzico di follia, quello che manca all’Inter, appunto. Nel singolo match l’Inter può giocarsela, Spalletti nei primi 12-13 credo abbia giocatori all’altezza del Barcellona di oggi“.

Ultime Inter, Marco Materazzi elogia la Juventus

“Sette-otto anni fa dissi: la Juve è 10 anni avanti a tutti. Non mi sbagliavo. Hanno due squadre, basta guardare la panchina: Dybala, Douglas Costa e il mio difensore preferito, Barzagli, qualcosa vorrà pur dire. In Europa altre squadre così non ci sono”.

Materazzi cerca poi di capire cosa manca all’Inter: “Sono passati 8 anni dalla Champions, ne mancano altri 2 e ci saremo. Manca una vittoria che dia sicurezze e 2-3 acquisti top”.

Infine ha parlato del belga Nainggolan, subito determinante a Bologna nella sua prima con l’Inter: “È un giocatore trascinante, uno che sa trasmettere qualcosa alla squadra. Quando arrivi a 30 anni con quel tipo di carriera, cos’hai da nascondere? Non ne ha 20, non è uno che devi scoprire. Spalletti, che lo aveva già allenato, lo ha voluto di nuovo con lui e io prego per l’Inter che stia sempre bene”.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI. 


Continua a leggere