Udinese, Velazquez: “Orgoglioso dei miei, potevamo segnare noi prima di loro”

| 02/09/2018 22:20

Notizie Udinese, Velazquez: “Orgoglioso dei miei, potevamo segnare noi prima di loro”

Udinese Velazquez | Il tecnico dell’Udinese in conferenza stampa ha commentato la sconfitta in esterna sul campo della Fiorentina, 1-0 con rete siglata nel secondo tempo da Benassi. Una gara che l’pallenatore Velazquez non butta via nonostante nessun punto raccolto:

Udinese Velazquez

Il nostro obiettivo primario è giocare bene, poi ci sono gare dove possiamo giocare di più la palla e altre meno. Oggi penso comunque che la prestazione sia stata buona, più senza palla che con la palla, ma questo è il calcio. Abbiamo lavorato tantissimo e speso tanto, sono orgoglioso dei miei giocatori, prima del loro gol potevamo segnare noi, ci siamo posizionati male sulla transizione, dobbiamo imparare dagli errori fatti e pensare alla prossima partita“.

Ultime Udinese, Velazquez sul goal preso

Prendere goal in quel modo mi fa rabbia, ma non tanto per me, per i giocatori e tifosi, perchè abbiamo lavorato bene, giocando in uno stadio difficile, un peccato subire un rete in una situazione così. Se non riesci a contenere subito devi fare fallo, ma possiamo imparare, siamo giovani, miglioreremo, sono molto orgoglioso di quanto fatto“.

Le perdite di tempo sulle rimesse? Il mio obiettivo non era spezzare il ritmo della partita, rispetto tantissimo Firenze e la sua tifoseria, ma che si perda qualche secondo sulle rimesse laterali è normale nel calcio“.

Udinese, Velazquez.”Risultato giusto un altro”

“La Fiorentina arrivava dopo una vittoria di 6 reti, lo 0-0 per la partita vista ci stava, costruire il gioco non è così semplice, soprattutto in trasferta, a Firenze, con un cambio di modulo dettato dalle assenze, penso che per come eravamo messi abbiamo fatto bene, ovvio che si può fare meglio, il pensiero è sempre quello, ma penso che la squadra ha lavorato tanto e il risultato giusto era un altro”.



Continua a leggere