Napoli, l’ass. Borriello: “Per regola la società dovrà versarci circa 150mila dopo il Milan. De Laurentiis? Sono stufo”

| 27/08/2018 19:20

Ultime Napoli, l’ass. Borriello: “De Laurentiis? Sono stufo”

Napoli Borriello De Laurentiis | Ciro Borriello, assessore allo sport del Comune di Napoli, ha parlato ai microfoni di CalcioNapoli 24. Ecco le sue dichiarazioni:

Sul caso San Paolo: “Lo stadio è agibile in toto, questo è il primo chiarimento che bisogna fare. Non mi andrei a preoccupare come tifoso di quello che deve versare De Laurentiis o meno al Comune, si sta montando un caso esagerato sul rapporto tra una società calcistica ed un ente. Esiste un regolamento del Comune, ci sono certe condizioni se si vuole giocare allo stadio San Paolo senza convenzione: un fisso più il 10% dell’incasso da versare. Ci sono regole e gli strumenti per far pagare, prima delle vie legali ci sono altri mezzi ed attività che vaglieremo. Questa settimana manderemo il conto al Napoli, visto che ha giocato al San Paolo la gara contro il Milan. Stando alle regole la società dovrà versarci circa 150mila euro per la partita di sabato. Se poi non vorranno pagare allora vedremo come e quando coinvolgere i legali”.

Napoli protestaSulla combutta con la società: “Non capisco perché De Laurentiis vuole accostare al Comune la mancata partenza della campagna abbonamenti. Il tifoso del Napoli va a vedere civilmente la partita, tanto quelli delle curve che delle tribune, condividendo la passione per la maglia azzurra. Non capisco questi continui attacchi del patron”.

Su De Laurentiis: “Sono stufato di parlare di questa vicenda, al momento voglio interessarmi alla piscina Scandone che resterà chiusa per i lavori per le Universiadi. Sul tema De Laurentiis non tornerò più, faremo semplicemente applicare le regole che ci sono. A Luglio ho assistito ad un attacco inaudito al sindaco di Napoli, che del tema De Laurentiis non se ne frega proprio, ma ripeto che al momento non voglio più parlare di questa questione. Del Calcio Napoli parlerò di Carlo Ancelotti in giù”.

Stadio San Paolo, questione affidata al tribunale

Come riportato da La Repubblica, l’assessore allo Sport del Comune di Napoli ha annunciato che il Comune metterà in mora il Napoli per il mancato pagamento del fitto per l’utilizzo del San Paolo in occasione del match con il Milan. 


Continua a leggere