PSG, oggi la sentenza sul FPF: Mbappè trema, costretti a vederlo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:20

PSG, oggi la sentenza sul FPF: Mbappè trema, costretti a vederlo?

PSG, oggi la sentenza sul FPF. La Ligue 1 trema e trema sopratuttto il PSG. Gli ultimi giorni di mercato potrebbero essere di fuco in Francia.

Le scelte del club francese, inatti, potrebbero essere condizonate dalla decisione che potrebbe essere presa oggi a Nyon da parte della Uefa in tema di Fair Play Finanziario. È infatti attesa la sentenza da parte dell’organo di controllo della Federcalcio europea sullo spinosissimo caso legato al Paris Saint Germainche.

Il club in prima battuta era stato promosso e liberato dalle catene del Fair Play, ma il cui caso è stato poi rimandato all’Adjudicatory Chamber per controllare il regolare svolgimento sia del percorso che ha portato all’assoluzione del club francese sia la regolarità della sentenza.

Notizie PSG: Mbappè può lasciare

 Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo AS e da diversi quotidiani inglesi, la sentenza potrebbe arrivare già nella serata di oggi.

Quest perchè entro la fine della settimana il PSG è chiamato a confermare al Monaco le garanzie economiche necessarie al riscatto di Kylian Mbappè. Proprio l’affare da 180 milioni di euro e che ha fatto seguito all’acquisto da 222 milioni di euro di Neymar dal Barcellona aveva fatto muovere direttamente il presidente della Liga spagnola Tebas che convinse la Uefa ad indagare.

Intanto il Paris Saint Germain resta molto fiducioso e il motivo risiede anche nei bilanci del club parigino. La Uefa non può ancora controllare e giudicare il bilancio 2018, quello in cui rientrano le due maxi-operazioni, bensì ha messo sotto la lente d’ingrandimento i bilanci che vanno dal 2015 al 2017.