News Sassuolo, Carnevali: “Per Berardi non è l’ultimo treno. Su Spalletti…”

News Sassuolo Carnevali | Ieri sera il Sassuolo ha stupito tutti vincendo 1-0 sull’Inter, grazie ad un rigore di Berardi e a una grande prestazione difensiva. Oggi Giovanni Carnevali, amministratore delegato dei neroverdi, ha commentato il tutto ai microfoni di Tutti Convocati. Ecco le sue dichiarazioni: “Seguivamo De Zerbi già dall’inizio della stagione scorsa, ma non siamo riusciti a trovare l’accordo, quindi abbiamo cambiato strategia. Sappiamo che può darci qualcosa di diverso, può cercare di esprimere un calcio diverso”.

Sulle lamentele di Spalletti: “Il campo non credo possa aver inciso sul risultato di ieri. L’Inter, ha fatto una partita un po’ sottotono, ma ha trovato un grande Sassuolo, i meriti vanno dati anche un po’ a noi come società”.

Su Berardi: “Lo scorso anno si dicevano le stesse cose, che dovrebbe cambiare società. Spero faccia bene, è partito con entusiasmo, ha tutto per tornare quello di prima. Non è l’ultimo treno, abbiamo deciso insieme di andare avanti, poi l’anno prossimo valuteremo”.

Su Boateng: “E’ un campione, lo abbiamo preso anche per un discorso di spogliatoio, la sua esperienza può aiutare i giovani”.