Calciomercato, Eto’o vuole riprovarci: a 37 anni cerca la Ligue 1

| 13/08/2018 21:20

Samuel Eto’o, l’infinito. Alla soglia dei 37 anni rimbalza tra le notizie del calciomercato per la sua voglia di giocare per il tredicesimo club della sua carriera: direzione Ligue 1

notizie calciomercato eto'o

Notizie Calciomercato Eto’o | In un’intervista con RFI, l’attaccante ha ammesso di essere disposto ad ascoltare offerte dalla massima divisione in Francia, la destinazione preferita da molti camerunesi in crescita. Il 37enne ha dichiarato: “Se ti dico che non parlo con alcuni club francesi, ti mentirei, abbiamo delle offerte, vedremo cosa mi si addice di più per la fine della mia carriera, e farò la mia scelta. Il mio obiettivo principale è giocare in una divisione top, quello che voglio è continuare a giocare a calcio, voglio giocare altre due stagioni e poi interrompere la mia carriera e iniziare una nuova vita”.

Fino a qualche mese fa, era stato accostato anche alla Serie A. Ma per Eto’o, un trasferimento in Francia per la prima volta significherebbe molto: “Per noi, camerunensi, africani e francofoni, la Francia è un paese di riferimento: da giovane, è stato un sogno andare a giocare in Francia, non è successo, se si presentasse questa opportunità, ci sarò, altrimenti sarò comunque felice”.

Nonostante la sua età, l’attaccante crede di poter ancora ottenere buoni risultati in Ligue 1 e non ha escluso un trasferimento al Parigi Saint-Germain, il club per cui fa il tifo: “So come segnare gol, è quello che ho fatto per tutta la vita ed è quello che continuerò a fare anche se non avrò la velocità dei 20 anni, mantengo sempre una buona velocità. Sono già favorevole all’ipotesi PSG, non so se succederà prima della fine della mia carriera, ma per me è più importante continuare a giocare, segnare gol e divertirmi”.

Notizie Calciomercato, niente politica per Eto’o

Non importa dove andrà il capocannoniere della nazionale di Camerun, è sicuro che non finirà per entrare in politica: “È vero che faccio politica, al mio livello, ma non ho mai pensato di iniziare, di avere una carriera politica, non mi interessa George Weah, è George Weah, io sono Samuel Eto’o”.


Continua a leggere